Coperture civili e industriali

Una buona copertura deve possedere tre caratteristiche fondamentali: resistenza nel tempo agli agenti atmosferici, elevata efficienza energetica ed un buon isolamento termoacustico.
Non da ultimo, il tetto ha anche una funzione estetica che nel contesto architettonico italiano è un aspetto altrettanto fondamentale.
Il raggiungimento di questi requisiti dipende dalla progettazione della giusta stratigrafia in base alle diverse variabili: esigenze del cliente, effetto estetico, normative e prescrizioni in materia di risparmio energetico, ecc.
Un buono strato isolante permette di risparmiare energia sia in fase invernale abbattendo i costi di riscaldamento che in fase estiva riducendo il flusso di calore proveniente dall’esterno; inoltre una buona coibentazione protegge dall’inquinamento acustico dell’ambiente circostante e da quello causato da pioggia e grandine battente garantendo così un miglior confort abitativo.

 

Coperture metalliche
Si differenziano in diverse tipologie, dalle più economiche in pannelli coibentati destinate soprattutto al settore industriale fino a quelle più costose e tradizionali come le coperture in scandole o lamiere aggraffate in rame. I pannelli in lamiera coibentata possono altresì risultare una valida alternativa alle coperture in tegole anche nell’edilizia civile grazie alle loro caratteristiche di velocità di posa, economicità e bassa manutenzione.

 

Coperture in tegole in laterizio
Le coperture in tegole di laterizio sono una scelta quasi obbligata in caso di intervento in centri storici o per motivi di inserimento paesaggistico e rispetto delle preesistenze. Più leggere delle tegole in cemento, ma nel caso di coppi tradizionali necessitano a volte di una maggiore manutenzione ed un maggior onere di posa.

 

Coperture in tegole di cemento
Le coperture in tegole di cemento presentano una maggiore resistenza alle escursioni termiche ed ai carichi rispetto alle tradizionali tegole in laterizio. Il costo competitivo, le caratteristiche funzionali e l’aspetto estetico le rendono una valida alternativa ai manti tradizionali.

 

Coperture in tegole Canadesi
Rappresenta una tipologia di copertura esteticamente piacevole per la sua ampia gamma di modelli e colori. Trova applicazione su tutti i tipi di tetto e si adatta soprattutto nelle coperture curve o dalla geometria complessa in quanto non necessita di opere di raccordo in lattoneria che si eseguono invece con le tegole stesse, rendendo l’opera di aspetto uniforme e senza punti deboli rispetto agli agenti atmosferici.

Online bookmaker the UK http://whbonus.webs.com/ William Hill
Download Wordpress Templates